Conferenza in presenza e in live streaming

Monitoraggio e controllo dell’ambiente urbano e periurbano e delle infrastrutture di mobilità

L’attenzione che le organizzazioni internazionali e l’Unione Europea stanno ponendo sulla mitigazione degli effetti sulle città e gli ambienti periurbani a seguito dei cambiamenti climatici ha posto colpevolmente in secondo piano l’importanza fondamentale del monitoraggio day-by-day. Le amministrazioni cittadine, specie quelle Metropolitane e in particolare quelle poste in contesti geografici e idrogeologici problematici, devono poter monitorare il territorio su cui insistono ma anche le connessioni con l’esterno. Queste ultime, come la storia e la cronaca recenti hanno dimostrato sono spesso sottovalutate, e, se interrotte o rallentate, sono in grado di mettere in crisi il tessuto economico, sociale e ambientale della città. Per fortuna le tecnologie consentono il monitoraggio ed il controllo sempre più in tempo reale e, soprattutto, mettono a disposizione le informazioni atte a prevenire piuttosto che a reagire.

MAIN TOPICS

  • Il monitoraggio dell’ambiente si avvicina al tempo reale
  • Lo stato del monitoraggio ambientale della Città Metropolitana di Genova
  • Droni e servizi per il monitoraggio del territorio e delle infrastrutture
  • Il monitoraggio del patrimonio culturale da satellite
  • Monitoraggio remoto di ponti e viadotti non strumentati
  • La simulazione funzionale dell’ambiente urbano e i digital twin territoriali
  • Reti di sensori multispettrali
PARTECIPA