Conferenza in streaming

La digitalizzazione della società e dell’economia cittadina

Secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio delle Competenze Digitale, edito insieme dalle principali associazioni di categoria dell’ICT (Aitec-Assinform, ASSINTEL, ASSINTER e AICA) l’Italia è penultima nell’ambito Capitale Umano dell’Indice DESI (Digital Economy and Society Index). Solo 4 italiani su 10 e poco meno di 5 lavoratori su 10 possiedono competenze digitali di base e, solo per citare una categoria, gli specialisti in Information & Communication Technology costituiscono una minima parte degli occupati (3,5%) e dei laureati (1,3%). L’investimento previsto di 18,5 miliardi di euro messi a disposizione dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per gli investimenti riconducibili al Piano Transizione 4.0. indica però che il Governo italiano punta fortemente sulla digitalizzazione, dell’economia ma anche della società. Il ruolo delle amministrazioni locali, al cui livello l’azione di governo si trasferisce alla società, è quindi fondamentale.

MAIN TOPICS

  • Tecnologie digitali in città come abilitatori di nuove attività economiche
  • Il ruolo di perequazione del digitale
  • Il delivery e il cambiamento digitale del commercio al dettaglio
  • Il digitale nelle comunicazioni e le transazioni business-to-business
  • Turismo digitale o digitalizzato?
  • Direttamente dal produttore
  • Cyberspace 2.0: realtà aumentata nei servizi alle imprese
  • Il ruolo degli enti locali
  • L’alfabetizzazione digitale
PARTECIPA