fbpx
3 dicembre 2021
Studi MAG, Genova
9.00 – 13.00
Conferenza in live streaming

Mobilità smart: nuovi paradigmi della mobilità individuale in città

TRADUZIONE DISPONIBILE IN LIVE STREAMING ITA > ENG

E-mobility

Il passaggio a soluzioni più sostenibili per la mobilità individuale, collettiva e delle merci comporterà una serie di transizioni. Si arriverà alla sostenibilità, che come obiettivo finale ha la decarbonizzazione, lungo percorsi diversi per ogni settore e con esiti finali differenziati. Intanto procede spedita la realizzazione di infrastrutture di ricarica elettrica pubblica, mentre si è appena avviata quella per l’idrogeno, anche se gli utilizzi previsti oggi non fanno prevedere una necessità di pervasività superiore a quella del gas naturale. Resta da considerare che tutti gli studi indicano nella ricarica domestica la vera chiave per la convenienza della trazione elettrica.

MAIN TOPICS

  • Mobilità elettrica automobilistica, lo stato dell’arte
  • Dal distributore di carburante a quello di vettori energetici per la decarbonizzazione
  • Infrastrutture pubbliche di ricarica e rete di distribuzione
  • Trazione elettrica e ricarica domestica: che ruolo di policy e incentivazione per le istituzioni locali?
  • Gli incentivi per l’elettrificazione

DETTAGLI

Introducono e moderano
Fabio Pasquarelli e Edoardo Cozza, Telenord

Saluti Istituzionali
Matteo Campora, Assessore ai Trasporti, Mobilità integrata, Ambiente, Rifiuti, Animali, Energia, Comune di Genova

Le politiche europee per una mobilità urbana ed extraurbana a emissioni zero
On. Marco Campomenosi, Europarlamentare

L’elettrificazione della mobilità individuale: stato dell’arte e previsioni
Simone Franzò, Direttore Osservatori Smart Mobility ed Electricity Market – Energy & Strategy, Politecnico di Milano

Ecobonus, quali effetti sul mercato?
Gian Primo Quagliano, Presidente, Econometrica e Centro Studi Promotor

Infrastrutture della rete di ricarica: la sfida della rete di distribuzione elettrica
Giuseppe Mauri, Capogruppo di ricerca ICT ed E-mobility, RSE – Ricerca sul Sistema Energetico

Smart Mobility e Gestione dei rifiuti
Alessandro Enginoli, Confindustria Cisambiente

E-logistics a Milano
Valentino Sevino, Mobility Planning Area Director, AMAT

TIM Smart Charge: la soluzione TIM-Olivetti per la ricarica di veicoli elettrici
Federico Ferrauto, Marketing Manager 5G Verticals, TIM

I progetti di Enel X per sviluppare la mobilità elettrica in Italia e il focus su Genova
Federico Caleno, Responsabile E-Mobility Italia, ENEL X

TBA
Stefano Sordelli, Future Mobility Director, Volkswagen Group Italia

E-mobility: una rete sempre più ampia per la mobilità sostenibile del futuro
Daniele Manca, Greentech ed e-Mobility, Eni gas e luce

La mobilità elettrica per Novelli 1934
Alessandro Casto, General Manager, NOVELLI 1934

TBA
Francesco Montanella, Executive Director, Gruppo GE

Hitachi Rail global player per la mobilità sostenibile
Barbara Ferrari, Head of Sales Central Eastern & Southern Europe, Hitachi

TBA
Francesco Maria Merella, Responsabile Servizi Mobilità Sostenibile, Duferco Energia

MaaS e micromobilità

La Mobilità come Servizio è ancora prigioniera di una visione limitata che la traduce principalmente in un biglietto o abbonamento integrato per accesso a mezzi pubblici pagabili in smart payment. Le amministrazioni locali, in collaborazione con fornitori di servizi privati, devono integrare diversi servizi di mobilità che siano centrati sull’itinerario del singolo viaggiatore e aggiornati in tempo reale al mutare delle situazioni oggettive. Una delle componenti della MaaS è rappresentata dalla micromobilità. Nella pandemia molte amministrazioni hanno visto nella mobilità leggera uno strumento gestito da privati e necessitante di un minimo di infrastrutture per risolvere la crisi del trasporto collettivo. Di fronte alle problematiche di sicurezza e di difficoltà di coesistenza con il resto della mobilità cittadina, che sta spingendo a interventi legislativi molto restrittivi. Il boom della micromobilità nuova ha trascinato quello delle e-bike, con la conversione di ciclisti tradizionali ma anche con nuovi adepti.

MAIN TOPICS

  • Servizi di mobilità centrati sull’itinerario del singolo viaggiatore
  • Servizi di sharing e di noleggio
  • La condivisione dei dati nelle piattaforme MaaS multifornitore
  • Addebito e pagamento intelligenti, oltre il ticketing
  • Traffico e parcheggio smart
  • Infrastrutture per la mobilità leggera: dalla pista ciclabile a….
  • Micromobilità elettrica: monopattini e oltre
  • Bike economy, un fenomeno sommerso ma di grande rilievo per il territorio

DETTAGLI

Come si realizza un MaaS? Fattori chiave e best practices internazionali
Giovanni Satta, Professore, Università degli Studi di Genova
Francesco Vitellaro, Ricercatore, Università degli Studi di Genova

I dati, la chiave della vera MaaS
Matteo Tanzilli, Presidente, Assosharing

Elettra, il car sharing di Genova
Marco Silvestri, Direttore, Genova Car Sharing

TBA
Marco Boero, Responsabile della BU Green Mobility, Algowatt

Il MaaS e la trasformazione digitale della mobilitá
Raffaele De Luca, Sales Manager at Central, Eastern & Southern Europe, Hitachi 

Un MaaS per Genova
Fabio Gregorio, Responsabile Innovazione Servizi e Tecnologie TPL, AMT

Micromobilità

Micromobilità in sharing: i dati dell’ultimo Rapporto nazionale sulla sharing mobility
Luca Refrigeri, Analyst, Osservatorio Nazionale Sharing Mobility

Innovazioni normative per la mobilità leggera
Alessandro Tursi, Presidente, FIAB

I monopattini elettrici è città: coesistenza o incompatibilità?
Giordano Biserni, Presidente, A.S.A.P.S

Caleno Federico

Position: Head of e-Mobility
Organization: Enel X Italia

I progetti di Enel X per sviluppare la mobilità elettrica in Italia e il focus su Genova

Descrizione dello stato di avanzamento delle attività di sviluppo delle infrastrutture di ricarica per EV sul territorio nazionale, con un cenno alle più rilevanti innovazioni che stiamo apportando. Si concluderà con un focus sulle attività su Genova in cui è intenzione di Enel X implementare tutte le novità che sono state sviluppate.

Head of e-Mobility

Caleno Federico

Enel X Italia

Campomenosi Marco

Position: Europarlamentare
Organization: Parlamento Europeo

Le politiche europee per una mobilità urbana ed extraurbana a emissioni zero

L’European Green Deal e la Sustainable and Smart Mobility Strategy, emanati rispettivamente nel 2019 e nel 2020, hanno segnalato ufficialmente il rinnovato impegno dell’Unione Europea nella lotta al cambiamento climatico. Impegno che, nel mondo del “new normal” post pandemia, ha condotto alla pubblicazione del pacchetto legislativo “FitFor55” il 14 luglio scorso. Questo contributo si propone di indagare le politiche europee riservate alla mobilità urbana ed extraurbana, attualmente disponibili e a venire, mantenendo una prospettiva che evidenzi il ruolo storico della città quale avanguardia del progresso tecnologico e del concepimento e della realizzazione di nuove idee.

Europarlamentare

Campomenosi Marco

Parlamento Europeo

Casto Alessandro

Position: General Manager
Organization: Novelli 1934

La mobilità elettrica per Novelli 1934

Una panoramica sintetica sul Gruppo biAutoGroup, la sua dimensione territoriale e la sua storicità. Segue un focus su Novelli 1934 e all’interno dell’azienda, un dettaglio sull’iconico brand smart e il suo futuro – che è già presente – completamente dedicato alla mobilità elettrica e sostenibile come stile di vita che si sposa perfettamente in un contesto urbano come quello genovese.

General Manager

Casto Alessandro

Novelli 1934

De Luca Raffaele

Position: Sales Manager at Central, Eastern & Southern Europe
Organization: Hitachi Rail

Il Maas e la trasformazione digitale della mobilità

Le misure per rafforzare il sistema di trasporto rapido di massa e digitalizzarlo sono fondamentali per garantire il trasferimento modale dalla mobilità individuale (car-based) alla mobilità sostenibile nelle aree urbane. È in questa direzione che Hitachi Rail sta lavorando, ritenendo i trasporti un settore strategico su cui investire per fronteggiare l’imponente sfida del Climate Change. Un esempio concreto del nostro impegno sono il MaaS e le Tecnologie Digitali. Solo pochi mesi fa Hitachi ha annunciato il lancio di un Digital Pilot Project a Genova, un elemento della soluzione MaaS in grado di migliorare la passenger experience degli utenti in tempo reale: il Congestion Monitoring.

 

 

Sales Manager at Central, Eastern & Southern Europe

De Luca Raffaele

Hitachi Rail

Enginoli Alessandro

Position: Vicepresidente Mobilità e Sostenibilità
Organization: Confindustria Cisambiente

Smart Mobility e Gestione dei rifiuti

Confindustria Cisambiente è da sempre attenta alla green economy e all’economia circolare, e questo avviene anche per quanto attiene i veicoli impiegati per l’attività di raccolta dei rifiuti nelle nostre città, da utenze domestiche e non.

Vicepresidente Mobilità e Sostenibilità

Enginoli Alessandro

Confindustria Cisambiente

Ferrari Barbara

Position: Head of Sales Central Eastern & Southern Europe
Organization: Hitachi Rail STS

Hitachi Rail Global Player per la mobilità sostenibile

Quando si pensa alla transizione verso un sistema energetico sostenibile, l’impiego di elettricità per la sua attuazione implica produzione di energia da fonti rinnovabili, elettricità come principale vettore ed elettrificazione dei consumi. In questo contesto l’elettrificazione dei trasporti su vasta scala è assolutamente una necessità per supportare la riduzione di emissioni di carbonio. In questo senso la mobilità sostenibile è una delle frontiere più importanti per plasmare il mondo di domani mettendo il settore dei trasporti al centro della decarbonizzazione per il 2030. In questo ambito Hitachi Rail si pone come player globale in grado di fornire soluzioni complete ed integrate ai clienti per supportarli nella realizzazione del processo di decarbonizzazione in tutti gli ambiti del settore trasporti, dai sistemi ferroviari a metropolitani, treni e tram a batteri al MaaS.

 

Head of Sales Central Eastern & Southern Europe

Ferrari Barbara

Hitachi Rail STS

Ferrauto Federico

Position: Marketing Manager 5G Verticals
Organization: TIM

TIM Smart Charge | L’offerta TIM – Olivetti per la ricarica di veicoli elettrici

L’offerta TIM Smart Charge di TIM e Olivetti è la soluzione di ricarica intelligente di veicoli elettrici che permette di abbattere il vincolo con l’energy provider, gestire in autonomia il processo E2E di ricarica e migliorare il rapporto di fedeltà con gli utenti finali.

Marketing Manager 5G Verticals

Ferrauto Federico

TIM

Franzò Simone

Position: Assistant Professor
Organization: Politecnico di Milano

L’elettrificazione della mobilità individuale: stato dell’arte e previsioni

L’intervento contestualizza il trend di elettrificazione della mobilità individuale nel contesto della decarbonizzazione dei trasporti, offrendo una panoramica a livello italiano ed internazionale del mercato attuale dell’auto elettrica, fornendo infine alcune previsioni relative agli scenari di mercato attesi in Italia.

Assistant Professor

Franzò Simone

Politecnico di Milano

Gregorio Fabio

Position: Responsabile Innovazione Servizi e Tecnologie TPL
Organization: AMT

Un MaaS per Genova

L’intervento illustrerà cosa AMT, insieme a Comune di Genova, sta facendo per la realizzazione di un sistema MaaS per Genova.

Responsabile Innovazione Servizi e Tecnologie TPL

Gregorio Fabio

AMT

EXPERIENCE